I pronomi possessivi in inglese

i pronomi possessivi in inglese

Quali sono i pronomi possessivi e gli aggettivi possessivi in inglese?

Quali differenze ci sono tra i due gruppi e come si usano?

Gli aggettivi e i pronomi possessivi in inglese generano spesso una gran confusione negli studenti italiani. Sebbene entrambi, infatti, servano a indicare il possesso, sono due gruppi ben distinti, hanno regole proprie e si usano in modo diverso.

Scopriamo insieme le regole di applicazione degli aggettivi e dei pronomi possessivi e vediamo quindi come si usano individuandone la posizione nella frase.

Aggettivi possessivi in inglese

Gli aggettivi possessivi in inglese sono i seguenti:

-my (mio, mia, miei, mie)
– your (tuo tua, tuoi, tue)
– his (suo, sua, suoi, sue di lui)
– her (suo, sua, suoi, sue di lei)
– its (suo, sua, suoi, sue di esso)
– our (nostro, nostra, nostri, nostre)
– your (vostro, vostra, vostri, vostre)
– their (loro)

Gli aggettivi possessivi vengono utilizzati in grammatica per esprimere il possesso ed essendo appunto aggettivi vanno, in base alla regola, sempre prima del sostantivo a cui si riferiscono (la cosa posseduta) e dopo il sostantivo che indica il possessore.

Quindi per esempio:

My pen, la mia penna.
Her pen, la sua borsa (di lei)
Their pen la loro borsa.

Una cosa importante da ricordare è che davanti agli aggettivi possessivi in inglese non va mai l’articolo determinativo.
Se in italiano infatti diciamo “la mia penna”, in inglese la frase corretta sarà semplicemente “my pen” e non “the my pen”.

Pronomi possessivi in inglese

I pronomi possessivi invece in inglese sono i seguenti:

– mine (il mio, la mia, le miei, i miei)
– yours (il tuo, la tua, i tuoi, le tue)
– his (il suo, la sua, i suoi, le sue di lui)
– hers (il suo, la sua, i suoi, le sue di lui)
– ours (il nostro, la nostra, i nostri, le nostre)
– yours (il vostro, la vostra, i vostri, le vostre)
– theirs (il loro, la loro, i loro, le loro)

Anche i pronomi possessivi si utilizzano per indicare il possesso, ma si usano quando si omette il sostantivo, infatti il “pro” nome indica qualcosa che “sta al posto del nome”, lo sostituisce. 

I pronomi sono quindi usati quando è chiaro a quale oggetto ci stiamo riferendo, perché magari è stato recentemente nominato.

Altre volte i pronomi possessivi seguono il sostantivo a cui si riferiscono, se espresso.

  • That car is mine,quella macchina è mia.
  • That car is hers, quella macchina è sua (di lei).
  • This car is theirs, questa macchina è la loro.
  • Whose office is this? It’s mine

Quando usiamo gli aggettivi dovremo ricordarcene la forma e posizione nella frase cioè prima del sostantivo, quando allo stesso modo usiamo i pronomi dovremo sempre ricordarcene la forma e dove vanno nella frase e cioè dopo il sostantivo e spesso in sostituzione dello stesso.
I nostri Language Trainers sono pronti ad approfondire i pronomi possessivi in inglese con te!

10% di sconto su tutti i corsi

Iscrivi ora alla newsletter di Fluente Languages, PER TE  il 10% di sconto su tutti i corsi.
Iscrivendoti alla newsletter riceverai aggiornamenti su tutte le novità sui corsi  e le promozioni di Fluente.

"*" indica i campi obbligatori

Nome e Cognome*
Data di nascita
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.